Picnic all’Opera

Per la seconda volta, Polish National Opera ha organizzato il PICNIC ALL’OPERA. Dopo il successo dello scorso anno si è deciso di ripetere l’evento ed invitare i cittadini a celebrare la nostra unica arte davanti al Teatr Wielki, uno degli edifici più significativi della capitale polacca. Ancora una volta, gli European Opera Days sono stati d’ispirazione per un evento che ha riunito opera- e curiosi mai entrati a teatro…

Il 13 Maggio, la grande piazza di fronte al Teatr Wielki è stata trasformata in un’unica grande area picnic, con un palcoscenico, poche centinaia di sedie, incluse sedie a sdraio, ma anche tendoni dedicati ai bambini, uno stand con gli accessori dell’opera, libri, posters e costumi. Presenti anche food trucks.

L’evento è cominciato a mezzogiorno e durato fino alla sera, con spettacoli dal vivo sul palco interpretati dagli studenti del Young Artists’ Programme, il coro delle voci bianche, il coro da camera dell’opera e un ensemble di strumento a fiato dell’orchestra del teatro, proiezioni sul grande schermo (tra cui Manru di Ignacy Jan Paderewski, messa in scena dall’opera di Bydgoszcz), e film storici.

Fuori dal palcoscenico è stata fatta pubblicità a libri pubblicati dall’opera, alla presenza degli autori. Molto apprezzate sono state anche le visite guidate del backstage, con uno sguardo sulla nuova esibizione Opera Gallery nel foyer intitolata “Theatre: it’s on our heads”, assieme ad un’esposizione di cappelli disegnati per gli spettacoli presenti e passati alla Polish National Opera. I bambini hanno potuto partecipare a classi di balletto grtuite all’interno del teatro.

Il palco è stato anche cornice della speciale cerimonia di consegna del prestigioso premio Gustaw-Prize da parte della Polish Theatre Artists’ Association al Direttore Generale, Mr Waldemar Dąbrowski. Il premio è dedicato a una delle più importanti personalità del teatro polacco, Gustaw Holoubek, e assegnato a persone che hanno dedicato la vita al teatro polacco.

Un tocco speciale è stato aggiunto dall’annuncio della prossima stagione il giorno stesso. Il primo annuncio è stato fatto dal Direttore Generale a Polsat, una delle maggiori TV della Polonia e leader delle TV private, che milioni di eprsone hanno seguito in diretta. In quell momento Mr Dąbrowski ha inviato I telespettatori per il picnic, inserendolo nella cornice degli European Opera Days. E’ stata la prima volta che una stagione d’opera viene trasmessa in diretta in TV in Polonia, grazie alla collaborazione tra il settore culturale e il gigante televisivo Polsat che ha anche filmato tutta la giornata del picnic.

L’annuncio della stagione è stato ripetuto dal Direttore Dąbrowski dal palco durante il picnic. L’anteprima della stagione è stata anche inclusa in un giornale creato per l’occasione: the ‘Picnic Paper’. Al suo interno, in aggiunta rispetto al repertorio della nuova stagione e le informazioni su ciascuna opera e balletto, anche interviste ed articoli e… api! Si, perchè da adesso ci saranno gli alveari sul tetto dell’edificio!

Grazie alla campagna pubblicitaria “outdoor”, l’attività costante sui social media e la collaborazione preziosa con il dipartimento di promozione e marketing del comune di Varsavia, abbiamo raggiunto circa 10.000 persone di tutte le età, che hanno apprezzato l’aspetto originale dell’evento o hanno scoperto qualcosa di nuovo.

Sabato 13 Maggio è stato un giorno speciale per il nostro teatro e non solo perchè abbiamo celebrato l’opera. Ispirati da Opera Europa, una associazione la cui forza risiede nella cooperazione, comunicazione e sostegno reciproco tra i teatri membri, abbiamo mostrato la bellezza e ricchezza del teatro d’opera.

E’ stata una esperienza importante, d’esempio per tutti e che ripeteremo senza ombra di dubbio.